24 aprile 2007

Via Crucis Ferrata

Via Crucis ferrata

Nero
Fuori solo nero
E il rumore d’un treno,
Le ruote sui binari
Incatenate.

Luci
Serpenti dipinti
Oscillanti nel buio,
Tristi ghirlande
D’un Capodanno cinese.

Spifferi
D’aria salata
Nei deserti vagoni,
e un vago ricordo
del fetido mare.

Oltre
Tra ripetute stazioni
Via crucis ferrata,
Incontro corro
Alla mia resurrezione.

1 Comments:

Blogger ulVer said...

Ci vorrebbe in questo momento poter risorgere dalle proprie ceneri.
E come nuove fenici reinventare i nostri giorni....
Un saluto

6:16 PM  

Posta un commento

<< Home


adopt your own virtual pet!